Gadauno Spa

Interventi significativi da Garda Uno dopo l´ennesima crisi idrica – Si ricomincia a scavare i pozzi – A Gaino l´epicentro: negli ultimi due mesi 700 viaggi delle autobotti – Un nuovo punto di prelievo al Promontorio per rifornire i serbatoi.

Toscolano Maderno dice addio all´incubo dei rubinetti senz´acqua durante l´estate:

«Questa, ormai agli sgoccioli, sarà l´ultima annata con le autobotti di Garda Uno a far la spola sulle frazioni collinari per rifornire i serbatoi dell´entroterra».

A darne l´annuncio sono Alessandro Andreatta e Gianfranco Sinatra, funzionari di Garda Uno, intervenuti all´incontro pubblico organizzato dal Comune a Gaino, la frazione più colpita dalla grande sete: era destinata qui la gran parte dei circa 700 viaggi compiuti negli ultimi due mesi dalle autobotti di Garda Uno.

I NUOVI RIMEDI messi in campo eviteranno il ricordo alle autobotti:

«Per evitare problemi e migliorare la situazione in quota – hanno spiegato i due tecnici di Garda Uno – realizzeremo in questi mesi invernali un nuovo pozzo in zona Promontorio, sul delta di Toscolano: i 50 litri al secondo di acqua prelevata saranno rilanciati al serbatoio di Cesure (appena sopra l´abitato di Toscolano) e da qui convogliati alla rete di distribuzione della zona collinare fino a Pulciano».

Così facendo, l´acqua proveniente più in alto dalla sorgente dell´«acqua salata», che rifornisce il serbatoio di Castello a Gaino, resterà tutta in quota garantendo gli approvvigionamenti idrici della frazione e zone limitrofe.Il costo dell´opera, da realizzarsi entro la prossima estate, è di circa 300mila euro.

«Al termine dei lavori – è stato assicurato – i problemi idrici di Toscolano saranno risolti per i prossimi dieci anni».

Nuovi interventi per 250mila euro sono in programma nel 2017 anche alla sorgente dell´«acqua salata»: il «rilancio» dell´acqua sarà spostato un luogo più sicuro perchè, dove si trova adesso, il rischio che una caduta massi possa interessare irrimediabilmente gli impianti, e mettere a repentaglio la sicurezza degli addetti ai lavori.

NEI PROSSIMI MESI si cercherà anche di affrontare il problema delle perdite alla rete dell´acquedotto, senza continuare a mettere toppe, come ha spiegato l´assessore Fabio Gaetarelli, ma sostituendo radicalmente le tubature in polietilene con altre in ghisa».

«Toscolano Maderno – hanno rimarcato Andreatta e Sinatra – dopo Desenzano (che ha in ogni caso un territorio più vasto da servire) è il comune con più perdite alla rete: quest´anno raggiungeremo purtroppo un 20% in più rispetto al precedente».

Luciano Scarpetta

Fonte: bresciaoggi.it

Data di pubblicazione: Domenica 06 settembre 2015

Fotografia di copertina: da articolo originale “l territorio di Toscolano: crisi idrica pesante in quest´ultima estate”

Links: comune.toscolanomaderno.bs.it

ProntoWeb - Il sistema aziendale 24 ore su 24

Per soddisfare le richieste degli Utenti, Garda Uno mette a loro disposizione una serie di strumenti informatici che consentono una reale comunicazione col Gestore del Servizio.

Il portale “PRONTOWEBmette in grado gli Utenti di interagire col sistema informativo aziendale attraverso Internet, canale oggi sempre più diffuso e familiare.

Collegandosi con un semplice browser è possibile accedere in tempo reale alle informazioni tipiche di uno sportello e compiere le operazioni direttamente da casa. L’utente potrà così interagire con il sistema aziendale 24 ore su 24 e potrà facilmente accedere alle informazioni, qualunque sia il tipo di computer o il paese di origine della chiamata.

Il portale PRONTOWEB contribuisce pertanto al miglioramento delle prestazioni erogate dall’Azienda oltre ad ottimizzare i flussi di comunicazione con l’Utenza.

Clicca qui per maggiori informazioni

 


 

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice

Il nuovo servizio 'live on line' mette in contatto l'utente con un nostro operatore direttamente dalla Home Page del sito web gardauno.it.

Cliccando su "Supporto live on line", in basso a destra su computer, tablet e smartphone, si accede alla 'Chat' in tre semplici passi: Inserisci il tuo nome - Scrivi un messaggio - Avvia Chat.

 

La risposta alle vostre domande da parte di un operatore di Garda Uno sarà immediata.

Inoltre, attivato in Home Page anche il servizio FAQ (Frequently Asked Questions) che permette di trovare risposte a domande ricorrenti quali:

  • Come e dove posso pagare la bolletta del Servizio Idrico o GPL?
  • C'è un sistema on line da dove posso avere informazioni in autonomia sul mio contratto?
  • Come si legge un Contatore dell'Acqua?
  • Quali tariffe del Servizio Idrico sono applicate da Garda Uno?

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice.

 

caricamento...