Gardauno Spa

 

Sul calendario le foto degli alberi più preziosi del territorio come monito per l’ambiente Desenzano

Se ancora non è arrivato nella buca delle lettere, arriverà: l’«EcoCalendario 2022» non solo fornisce precise indicazioni circa la raccolta differenziata, ma è un inno alla speranza. E lo è grazie agli alberi.

Spiega l’assessore all’Ecologia, Cristina Degasperi: «Per illustrare i dodici mesi del calendario 2022 abbiamo scelto le fotografie di altrettanti alberi di Desenzano, selezionati tra i più belli e significativi.

Ogni albero fa bene all’ambiente e lo sappiamo, ma le piante ci fanno bene anche in altre maniere: sono amici silenziosi - rimarca - che con la loro semplice presenza sottolineano il ciclo delle stagioni e il lento passare del tempo, nostro e della nostra città».

La prima immagine, in particolare, raffigura un ligustro in piena rinascita al parco dell’Idroscalo: «Un messaggio di speranza per l’anno che viene: una giovane pianta che rinasce spontaneamente dalla radice secca è la forza della vita che prevale sulle difficoltà».

Oltre al ligustro, sul calendario ci sono il platano di piazza Garibaldi e i pini marittimi di piazza Cappelletti, come pure il celeberrimo salice piangente del porto Vecchio, un enorme cedro dell'Himalaya di Rivoltella e numerosi altri.

CLICCA QUI per scaricare l'EcoCalendario 2022 - Desenzano del Garda

Fonte: Giornale di Brescia

Data di pubblicazione: Domenica 02 Gennaio 2022

Links: comune.desenzano.brescia.it

 

caricamento...