Gardauno Spa

 

Non rassegniamoci all’inciviltà
La meraviglia dell’autunno e quella fastidiosa lattina sul sentiero - Chi cammina per boschi e sentieri sa bene quanto sia diffusa l'inciviltà. Non rassegniamoci. Ognuno di noi può fare la sua parte.

Riprendiamo volentieri un testo che Garda Uno pubblica sul suo sito, sul tema dell’abbandono dei rifiuti.

«L’autunno bussa alle porte ed ha con sé tutte le sfumature di foliage, l’appassionante ricerca di funghi e la delizia delle castagne. Attività che ci portano all’aria aperta, nei boschi dove passeggiare e goderci i profumi della nuova stagione.

Capita, però, anche di scovare spazzatura abbandonata, rifiuti sparsi o, ancor peggio, piccole discariche opera di incivili. Che fare?

Ecco alcune buone pratiche per tutelare la natura che ci ospita e che, ora come non mai, ha bisogno della nostra protezione.

Se trovi una discarica abusiva, segnalalo immediatamente alle forze dell’ordine o al Comune: ci penseranno le autorità a bonificare il luogo e a trovare i responsabili.

Puoi dare un piccolo, ma tangibile contributo, prendi l’abitudine di tenere con te un guanto e un sacchettino, raccogli i piccoli rifiuti che puoi trovare sul sentiero, nel bosco e nelle campagne.

Portali a casa e separali correttamente nella raccolta differenziata.

Se non sai dove buttare un rifiuto ricordati che puoi utilizzare la app Junker che, attraverso una fotografia,riconosce il materiale e ti indica dove buttarlo.

Sono piccoli gesti, ma se tutti avessimo questa accortezza, davvero la nostra terra sarebbe più pulita.

Buona passeggiata a tutti».

Fonte: gardapost.it

Data di pubblicazione: Venerdì 23 Settembre 2022

 

Potrebbe interessarti anche...
Categorie news
caricamento...