Gardauno Spa

Limone - Comunità Energetica Rinnovabile: via libera dal Consiglio comunale contro il caro bollette

 

Limone- Comunità Energetica Rinnovabile, via libera dal Consiglio comunale contro il caro bollette

Via  libera alla Comunità Energetica Rinnovabile di Limone. Arriva dal Consiglio comunale, che ha deliberato con voto unanime l'atto di indirizzo per la costituzione della «Cer Limone sul Garda».

Contro il caro bolletta che sta mettendo in ginocchio famiglie e imprese, a Limone si pensa dunque alla creazione di questa realtà che ha l'obiettivo di consentire a cittadini, attività e imprese di fare squadra per dotarsi di impianti condivisi per la produzione e l'autoconsumo di energie da fonti rinnovabili.

Come ha spiegato in Consiglio il segretario comunale Marilena Però, «si tratta di una delibera di indirizzo politico, volta a dare avvio all'iniziativa che dovrebbe condurre appunto alla costituzione della Comunità Energetica Rinnovabile, ossia una aggregazione di autorità locali, cittadini, piccole e medie imprese che si uniscono per produrre e condividere l'energia elettrica generata da fonti rinnovabili, portando vantaggi economici, ambientali e sociali ai singoli oltre che alla comunità».

Sarà Garda Uno, si legge nella delibera comunale, ad assistere l'ente locale nelle fasi di sviluppo, progettazione, avviamento e conduzione della Comunità Energetica Rinnovabile.

Fonte: Giornale di Brescia

Data di pubblicazione: Domenica 21 Agosto 2022

Links: comune.limonesulgarda.bs.it

CLICCA QUI per accedere alla pagina web di Garda Uno dedicata alle comunità energetiche

 

caricamento...