Gadauno Spa

Gardanotizie.it: Sperimentare sul posto e a diretto contatto la positiva esperienza di muoversi su un’auto elettrica.

E’ l’obiettivo che si è posto Garda Uno SpA nel concedere, in comodato, due auto elettriche di sua proprietà ai comuni di Desenzano e Salò.

Oggi pomeriggio, dinanzi alla sede della multiutility a Padenghe sul Garda, è avvenuta la consegna ufficiale delle due auto (mod. Nissan, costo circa 20 mila euro + Iva ciascuna) al sindaco di Salò, Giampiero Cipani (accompagnato dal’assessore all’ambiente, Federico Bana) e all’assessore all’Ecologia ed Ambiente di Desenzano, Maurizio Maffi.

Un passaggio significativo dell’Urban Green Mobility, l’ambizioso programma lanciato da Garda Uno lo scorso anno con la realizzazione di 37 postazioni di ricarica per veicoli elettrici in numerose località del litorale gardesano e della pianura bresciana.

Ricariche, val la pena ricordarlo, che utilizzano energia prodotta da fonti rinnovabili, anche queste realizzate da anni dalla stessa società presieduta da Mario Bocchio. Il quale tiene a sottolineare come “la mobilità sostenibile è la conclusione di un percorso nato nel 2006, dunque dieci anni fa, quando l’azienda realizzò i primi impianti fotovoltaici a servizio dei fabbisogni energetici delle strutture pubbliche, e dopo alcuni anni di funzionamento, è stato completato con la valorizzazione dell’esubero di produzione destinandolo appunto alla ricarica di veicoli elettrici: una mobilità al 100% Green” conclude Mario Bocchio.

Questo percorso, tenuto a battesimo oggi a Padenghe, permetterà alle due più importanti città del lago di Garda di sperimentare direttamente la positiva esperienza di muoversi sul territorio in assoluto rispetto dell’ambiente, senza emissioni gassose, rumore e, soprattutto, impiegando energia dalle fonti rinnovabili.

Nel corso della breve cerimonia, alla quale ha partecipato anche il segretario generale della Comunità del Garda, Pierlucio Ceresa (“Il futuro della sostenibilità sul Garda è oggi qui, e auspichiamo che arrivi presto”, ha detto), il primo cittadino di Salò, Cipani, ha sottolineato come “l’adesione a tale progetto è stata accolta con entusiasmo per dimostrare che la tutela dell’ambiente è sempre nell’attenzione del comune di Salò”.

Anche l’assessore Maffi, di Desenzano, ha voluto sottolineare “la bontà del progetto di Garda Uno, che tuttavia vede la città gardesana già all’avanguardia nel programma di sostenibilità del territorio attraverso svariate iniziative che vede oggi aggiungersi un ulteriore tassello”.

 

Fonte: www.gardanotizie.it

Data di pubblicazione: Giovedi 28 Aprile 2016

Fotografie: Da news originale

Links: comune.salo.bs.it - comune.desenzano.brescia.it

Di seguito, la lista aggiornata delle stazioni Garda Uno attive:

Calcinato
Stazione: 2 auto e 2 veicoli leggeri
Via Oriana Fallaci

Desenzano del Garda (Rivoltella)
Stazione: 2 auto
Via Francesco Agello

Desenzano del Garda
Stazione: 2 auto e 2 veicoli leggeri
Via Olimpia (Parcheggio Desenzanino)

Gargnano
Stazione: 2 auto e 2 veicoli leggeri
Via Rimembranza

Padenghe sul Garda
Stazione: 2 auto e 2 veicoli leggeri
Via Italo Barbieri

Salò
Stazione: 2 auto e 2 veicoli leggeri
P.le Zambarda

Sirmione
Stazione: 2 auto e 2 veicoli leggeri
Via XX Settembre

Tignale
Stazione: 2 auto e 2 veicoli leggeri
Via Roma

Tutte le stazioni attualmente attive sono visibili utilizzando la mappa aggiornata dei punti di ricarica presente sul nostro sito web (Menu Mobilità in Home Page, in alternativa cliccare qui) oppure sulle principali APP a disposizione su dispositivi IOS e Google Play.

Scarica la brochure Garda Uno Green Urban Mobility

ProntoWeb - Il sistema aziendale 24 ore su 24

Per soddisfare le richieste degli Utenti, Garda Uno mette a loro disposizione una serie di strumenti informatici che consentono una reale comunicazione col Gestore del Servizio.

Il portale “PRONTOWEBmette in grado gli Utenti di interagire col sistema informativo aziendale attraverso Internet, canale oggi sempre più diffuso e familiare.

Collegandosi con un semplice browser è possibile accedere in tempo reale alle informazioni tipiche di uno sportello e compiere le operazioni direttamente da casa. L’utente potrà così interagire con il sistema aziendale 24 ore su 24 e potrà facilmente accedere alle informazioni, qualunque sia il tipo di computer o il paese di origine della chiamata.

Il portale PRONTOWEB contribuisce pertanto al miglioramento delle prestazioni erogate dall’Azienda oltre ad ottimizzare i flussi di comunicazione con l’Utenza.

Clicca qui per maggiori informazioni

 


 

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice

Il nuovo servizio 'live on line' mette in contatto l'utente con un nostro operatore direttamente dalla Home Page del sito web gardauno.it.

Cliccando su "Supporto live on line", in basso a destra su computer, tablet e smartphone, si accede alla 'Chat' in tre semplici passi: Inserisci il tuo nome - Scrivi un messaggio - Avvia Chat.

 

La risposta alle vostre domande da parte di un operatore di Garda Uno sarà immediata.

Inoltre, attivato in Home Page anche il servizio FAQ (Frequently Asked Questions) che permette di trovare risposte a domande ricorrenti quali:

  • Come e dove posso pagare la bolletta del Servizio Idrico o GPL?
  • C'è un sistema on line da dove posso avere informazioni in autonomia sul mio contratto?
  • Come si legge un Contatore dell'Acqua?
  • Quali tariffe del Servizio Idrico sono applicate da Garda Uno?

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice.

 

caricamento...