Gardauno Spa

 

Bedizzole, sì del Consiglio: acquisite le quote di Garda Uno
Solo un’astensione in aula al termine del dibattito: il costo sarà di 10mila euro

L’obiettivo  è dare una mano ai cittadini, per raggiungerlo occorre fare in modo che possano risparmiare e una delle strade che il Comune può seguire è quella della Comunità energetica: «Acquistare azioni di Garda Uno - spiega l'assessore al Bilancio Giuseppe Berthoud - dà concretezza a tutto questo».

E il Consiglio comunale l'altra sera si è - di fatto - detto d'accordo, approvando quasi all'unanimità l'acquisizione di quote della multiutility gardesana da parte del Comune per diecimila euro.

Quasi all'unaniità perché Daniela Armanini (Civitas) si è astenuta, sottolineando il ruolo svolto dalla stessa Garda Uno sul maxi-tema della depurazione del Garda, come pure si è astenuta nella successiva votazione, che invece riguardava l'atto di indirizzo per la costituzione della Comunità energetica rinnovabile. Al di là di questo, il dado per Bedizzole è ormai tratto.

«Si tratta di una società che si occupa di molti servizi - sottolinea ancora Berthoud - e ciascuno di essi un giorno potrebbe esserci utile. Imminente è il tema dei risparmi energetici e dell'innovazione, per cui riteniamo giusto, per umiltà e intelligenza politica, entrare con una partecipazione anche marginale in una società che investe in questo. Comprando diecimila euro di azioni, usciamo dall'aula consiliare dicendo"abbiamo seminato"».

E dunque si parte con la costituzione della Comunità energetica, ma altre porte potrebbero aprirsi: «La ragione del nostro interessamento sono le Cer - rimarca ancora l'assessore all'Ecologia Flavio Piardi -, ma un domani se la nostra istanza venisse accolta (ora Garda Uno deve approvare l'acquisizione delle quote da parte del Comune, ndr) potremo usufruire anche degli altri servizi che la società è in grado di erogare. Servizi che vanno in scadenza e che i Comuni devono appaltare, come l'igiene urbana, i servizi cimiteriali, l'illuminazione pubblica: Garda Uno è una porta aperta».

Alice Scalfi

Fonte: Giornale di Brescia

Data di pubblicazione: Mercoledì 26 Ottobre 2022

Links: comune.bedizzole.bs.it

 

caricamento...