Gardauno Spa

 

Un libro per raccontare il rifiuto

Il rifiuto è da sempre parte integrante della nostra vita. Lo troviamo ovunque, a maggior ragione ora che GREEN e SOSTENIBILITA' sono entrati a far parte del linguaggio comune. Anche in un libro? Certamente..

Oggi prendiamo una pausa dal tema I grandi fotografi/artisti raccontano il rifiuto, per dedicare un post a La parola ai rifiuti. Scrittori e letture sull'aldilà delle merci.

 


 

Dopo quattro pubblicazioni in cui Guido Viale, nel corso degli anni, ha raccontato il tema dei rifiuti dal punto di vista filosofico, scientifico e sociale in questo libro tratteggia una storia dei rifiuti attraverso la letteratura mondiale.

Questo libro contiene una quarantina di analisi e commenti di testi della letteratura mondiale, sia alta che bassa, e anche bassissima, nei quali i rifiuti fanno da sfondo al racconto, o ne sono i protagonisti, oppure sono metafore di qualche aspetto dell’esistenza umana o, ancora, si prestano a una catalogazione che rimanda ai diversi stili di vita di chi li ha prodotti o del modo e delle vicende in cui sono stati prodotti. Da Goethe a Kafka, da Calvino a Montale, da Pasolini a Hugo, da Saramago a Coetzee, da Dickens a Ballard – e tanti altri ancora - quei testi documentano in modo incontrovertibile come, a partire da un certo momento della storia i rifiuti siano diventati una componente essenziale e insopprimibile del nostro mondo e delle nostre vite.

Guido Viale
La parola ai rifiuti. Scrittori e letture sull'aldilà delle merci
Edizioni Interno4 - 2019
libri.goodfellas.it
facebook.com/Interno4edizioni

CLICCA QUI per leggere la presentazione del libro ed il primo capitolo (Pdf - 0.2MB)

 

 


 

 

GARDA UNO LAB

Il Progetto - Garda Uno Lab News

 

Potrebbe interessarti anche...
Plastic is forever

Plastic is forever

Il mondo della moda ed il rifiuto

Il mondo della moda ed il rifiuto

Jasper Doest, Gone to Waste

Jasper Doest, Gone to Waste

caricamento...