Gardauno Spa

 

Garda Uno al web meeting degli operatori nazionali di sharing mobility

Condivisione di strategie ed evoluzioni a fronte dell'emergenza in corso

In data 15 Aprile si è tenuto il web meeting tra gli operatori nazionali di sharing mobility, a cui Garda Uno ha partecipato per condividere strategie ed evoluzioni che interesseranno il settore, a fronte dell'emergenza attualmente in corso.

Il confronto è vertito sulle seguenti tematiche:

  • necessità o meno di una linea guida e/o normativa nazionale per la gestione dei veicoli post lockdown Covid-19;
  • metodi di sanificazione adeguati;
  • necessità o meno di una mappatura degli utenti per segnalare i casi di contagio;
  • volontà di divulgare un sondaggio per raccogliere le opinioni degli utenti riguardanti la sicurezza del servizio;
  • campagna informativa condivisa.


OSSERVATORIO NAZIONALE SHARING MOBILITY

L’Osservatorio Nazionale Sharing Mobility, lanciato nel settembre 2015, è promosso dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile.

L’obiettivo dell’iniziativa è creare una piattaforma di collaborazione tra istituzioni pubbliche e private, operatori di mobilità condivisa e mondo della ricerca per analizzare, sostenere e promuovere il fenomeno della Sharing mobility in Italia.

osservatoriosharingmobility.it/

osservatoriosharingmobility.it/news/

 


 

Referente web per il settore Energia: Laura Maestrini

 


 

Si avvisano gli utenti che, per la durata dell'emergenza Covid-19, è disponibile nella Home Page del nostro sito web una pagina dedicata con informazioni ed aggiornamenti accessibile tramite il banner 'Disposizioni Covid-19'.

In alternativa, clicca qui

 

caricamento...