Gardauno Spa

Forse non sai che… i farmaci possono contenere sostanze pericolose per l’ambiente e per le persone

 

Forse non sai che… i farmaci non vanno nei rifiuti
Portali sempre negli appositi contenitori presenti sul territorio o al Centro di Raccolta del tuo Comune.

I farmaci possono contenere sostanze pericolose per l’ambiente e per le persone. Quando sono scaduti vanno messi negli appositi contenitori.

In questo modo saranno trattati in sicurezza per evitare la dispersione nell’ambiente delle sostanze chimiche pericolose in essi contenute.

Cosa si può mettere?
Farmaci solidi come pastiglie e capsule, anche sfusi Farmaci liquidi con il loro flacone Farmaci in crema o pomata Fiale per iniezioni Disinfettanti.
Ricordati di togliere gli imballi esterni in cartoncino e le istruzioni: vanno riciclati con la carta.

Possiamo ridurre questi rifiuti?

  • Sì, se conserviamo i farmaci avanzati al termine della cura. Potranno servire in un’altra occasione.
  • Sì, se controlliamo i farmaci già in casa prima di comprarne altri.
  • Sì, se acquistiamo solo i farmaci necessari senza fare scorte.

 


 

Il progetto “Forse Non Sai Che…” ha l’obiettivo di potenziare il riciclaggio e la raccolta di frazioni leggere, quali gli oli minerali e vegetali, i farmaci e le pile, le lampadine e i neon, i tappi di sughero e il toner, e ancora, gli abiti e gli accumulatori di auto.

 


 

Per conoscere tutti i punti di raccolta visita la pagina ‘Mappa dei punti di raccolta’ o scarica la APP GardaUno Ricicla per il tuo smartphone o tablet.

 

caricamento...